L’empowerment in sanità

Corso di sensibilizzazione all’empowerment

In sanità c’è bisogno di empowerment, sia di pazienti e cittadini, sia di professionisti, sia delle organizzazioni. Con l’empowerment l’attività sanitaria migliora, diviene più etica, di livello più alto, più efficace, efficiente, sostenibile, al passo con i tempi, in grado di rispondere alle sfide dei cambiamenti del mondo di oggi. Ormai abbiamo prove consistenti che lo dimostrano. Di solito manca però una chiara consapevolezza dell’empowerment e del suo valore. Ci sono anche barriere da superare, legate soprattutto al fatto che l’empowerment richiede di ripensare il modo tradizionale di intendere la medicina e che negli operatori si traducono in genere in obiezioni e fraintendimenti. Ecco che sensibilizzare gli operatori all’empowerment è un primo passo da fare se vogliamo fare azioni di miglioramento dei servizi, a cominciare dalla semplice prevenzione per arrivare a cose più avanzate come l’SDM, la decisione condivisa da applicarsi in certi contesti.

Vai al sito del convegno Empowermet-Verso una sanità migliore. Trovi una presentazione  dell'empowerment di pazienti, professionisti e organizzazioni, con riferimenti alla letteratura e articoli scientifici.
Come si svolge la formazione

La formazione si articola in tre tipi di attività.

  • Lezioni frontali. Vertono sul concetto di empowerment, sui benefici e le barriere, gli strumenti e sugli studi scientifici in materia e le esperienze degli ultimi anni.

  • Focus group. Discussioni focalizzate su un tema e guidate da un conduttore esperto, hanno lo scopo di individuare e analizzare aree dove fare empowerment e vie percorribili.

  • Discussioni. Sono finalizzate a far emergere problemi e barriere e mettere a fuoco opportunità e risorse disponibili.

Durata indicativa: 8 ore.

disponibile in
ebook e cartaceo
Il libro tratta l'empowerment in generale, non solo nella sanità. Ripercorre la storia dell'idea e la sua applicazione in vari ambiti, chiarisce il concetto e il cambio culturale che trascina con sè.

© Really New Minds University of Teramo Spin-Off Company